martedì 29 settembre 2015

MILANO Due semplici persone straordinarie

il 14 settembre si comincia, parte il servizio civile tra euforia e dubbio. Non abito distante da Milano ma per comodità decido di rimanere in città durante la settimana per il periodo di formazione. Per caso il primo giorno mi trovo ospite di un amico che vive ospite anche lui di una coppia, insomma mi trovo ospite di un'ospite. All'ingresso in appartamento i “proprietari”non ci sono, lo spazio è poco le stanze sono piccole ed incasinate, hanno sicuramente visto giorni migliori rispetto all'ordine e la vivibilità.

Mentre cuciniamo arrivano i padroni di casa, subito si intuisce che sono persone fuori dal comune molto solari, simpatiche e felici!
Questo mi ha colpito!
Felici! Nonostante abitassero in una casa sgangherata, nonostante lui stesse perdendo il lavoro. Mi ha colpito questo, erano felici per ciò che erano e non per quello che possedevano!

Semplicemente due persone straordinarie!


Prima di salutarli per sempre mi chiesero di ricalcare la mia mano sul muro della cucina, sono stato ben contento di lasciare un segno del mio passaggio a due semplici persone straordinarie!


1 commento:

  1. Sei una persona speciale Nostro Amico Lupo ... buona avventura!!!

    RispondiElimina