martedì 15 febbraio 2011

Una mattina mi son svegliata...

… dai miei sogni lucidi e non ero in Italia, non ero nel mio letto, non ero a casa mia, non ero sola.

Ero in un campo, non un campo di grano, nonèlarosanonèiltulipano, ma ero in un campo per rifugiati palestinesi. In Libano.

Circondata da un gruppo di ragazze e ragazzi. Shoo esmek? Shoo esmak? Kifak? Kifek? Sukran, Afwan! Come ti chiami? Cosa fai? Come stai? Grazie, prego!
È una girandole di voci e domande e frastuono e canzoni e balli e presentazioni e che lingue parli e capiscil’arabo e mi capisci e dove l’hai studiato e perché?
E poi mi chiedono di cantare una canzone italiana.

Penso un pò. Ma ci ripenso però, mi guardo intorno per un pò.
Mi viene in mente la resistenza palestinese, mi viene in mente la resistenza italiana, mi vengono in mente le immagini storiche di questi giorni, la resistenza e la vittoria egiziana....

....mi son svegliata ed ho trovato la canzon!

Le ragazzi entusiaste, mi hanno regalato la prima canzone in arabo che ho imparato, così abbiamo cantato insieme.



E questo non è un caso e non è un sogno, un mio amico la chiamerebbe legge di attrazione.
Porta itineris dicitur longissima esse, ovvero la porta è la parte più lunga di un viaggio...e con i ragazzi del centro l'abbiamo aperta cantando!


PS. Nel testo di questo post sono nascoste 6 canzoni, tra cui quella che ho scelto di cantare ai ragazzi. Apro ufficialmente una sfida a chi riesce a scovarle tutte, a fornirne autore e titolo e a svelare la canzone prescelta....venghino siori venghino!!!

10 commenti:

  1. Sfida accolta...allora, in ordine:

    Bella ciao

    La guerra di Piero (De Andrè)

    Come stai? (Vasco Rossi)

    E io ci sto (Rino Gaetano)

    Non è un sogno (Nomadi)

    ...e la sesta, cara Mò, te la sei inventata!!!
    Ho vinto qualche cosa???

    PS. La canzone prescelta è "Bella ciao"!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. marisa di pareto15 febbraio 2011 16:12

    un turbine di emozioni questo tuo scritto con il brano musicale e mi torna alla mente un brano letto tempo fa secondo il quale "ciascuno di noi è come un seme ,ed è il vento che decide dove piantarlo. Chi cade sul terreno arido ,chi cade sul terreno fertile ma sempre è possibile germogliare.Ci sono semi a cui è chiesto di diventare alberi.altri che saranno fragili fili d'erba,ma questo non importa se ognuno saprà dare ciò che gli è stato assegnato.
    Lasciatevi allora portare da quel vento e dove sarete posati ,senza timore, siate portatori di vera gioia.

    RispondiElimina
  3. No, no la sesta c'è e non l'hai indovinata Baula Baulissima Baulerrima!!Impegnati e try it again, sarai più fortunata!!Anyway puoi chiedere all'amico franco-maghrebino in comune...lui la cantava sempre a Bab el-had!!

    RispondiElimina
  4. La sesta è Hani Dabit.

    Dj Deep Low

    RispondiElimina
  5. SCErvèllati Baula SCErvèllati!!!

    RispondiElimina
  6. riguardo all'ultima canzone sono quasi sicuro che si tratti di "o'ricuttaro nnammurato" degli squallor. hovintoquaccheccosa?

    RispondiElimina
  7. Monicuzza bedda, penso di aver trovato la canzone...

    la sempre verde "Lasciatemi cantare" di Toto Cutugno!!!!

    Allora? Ho fatto l'amplein?? E dimme de si!!! :))

    RispondiElimina
  8. Niente Baula niente amplein!!Ritenta e SCErvèllati ancora!!
    @Yuri Hai vinto tutta la mia stima nonché una cover di tutto il repertorio degli Squallor da me rivisitato viaskype....quando vuoi!!!!

    RispondiElimina
  9. Buongiorno non so se posso partecipare al concorso visto l'età comunque per me ci stanno:

    o sole mio, la bella la và al fosso, o mia bela madunina, bella ciao e la guerra di Piero, ci aggiungerei anche vitti na crozza o come diavolo si scrive e un pò di peperoncino...Lasciare imbiondire gli spicchi d'aglio e poi mescolare.
    Spero di aver indovianto ciao Monica
    complimenti per il latino femina sapiens
    PS Yuri è stato squalificato da una commissione internazionale è game over pazienzaaaaaa.
    Alberto

    RispondiElimina